Somiglianze

Quanto ti assomiglio,
ogni giorno di più.
Eravamo proprio fatti l’uno
per l’altra, con tutta quella voglia
di essere sempre altrove,
lontani dal mondo, in fuga da tutti quanti.
Solo gli sguardi potevano
sostenere parole enormi come
“ti amo” o “ci vediamo presto”; la voce
da lontano era soltanto attesa, un intermezzo
tra una salvezza e l’altra.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...